Intermediari e Mandatari

Intermediario tecnologico

Cos’è un Intermediario tecnologico?

Il soggetto che offre - previa adesione alla piattaforma pagoPA - ad altri soggetti aderenti, PSP e/o Enti Creditori, un servizio tecnologico per il collegamento e per lo scambio dei flussi con la piattaforma pagoPA, nel pieno rispetto delle Linee Guida e dei relativi standard tecnici.

Cosa fare per diventare intermediario?

Se sei già un PSP, non devi fare nulla. L’accordo che hai firmato come PSP prevede che tu possa operare anche nel ruolo di Intermediario. Se sei già un Mandatario Qualificato, non devi fare nulla. L’accordo che hai firmato come Mandatario prevede che tu possa operare anche nel ruolo di Intermediario.

Se non sei né un PSP, né un Mandatario Qualificato e desideri svolgere il ruolo di Intermediario tecnologico, scrivici a legal@pagopa.it per richiedere l’accordo da stipulare con la PagoPA S.p.A.

Un PSP cosa deve fare per usufruire dei servizi di un Intermediario?

Come previsto all’art. 6, comma 2, dell’accordo di adesione, il singolo PSP per ogni servizio di pagamento da lui erogato, può indicare un Intermediario tecnologico. Nel catalogo dati informativi sono indicate dal PSP tutte le informazioni necessarie.

Mandatario Qualificato

Cos’è un Mandatario?

È un soggetto che già svolge il ruolo di Intermediario tecnologico sulla piattaforma pagoPA e che, stipulando un apposito accordo con la PagoPA S.p.A., si impegna a pagare i Corrispettivi per conto dei PSP che gli hanno dato Mandato, permettendo a quest’ultimi di cumulare i propri rispettivi volumi con gli altri PSP che hanno scelto lo stesso Mandatario e, quindi, accedere a una tariffazione più vantaggiosa.

Cosa fare per diventare Mandatario?

Scrivici a legal@pagopa.it affinchè possa valutare la tua richiesta e, se del caso, inviarti l’accordo da stipulare con la PagoPA S.p.A.

Come un PSP può indicare un Mandatario?

Il PSP deve: chiedere a uno o più dei Mandatari Qualificati elencati sopra di ricevere il modulo per conferire il mandato, sottoscrivere lo stesso e rinviarlo al Mandatario secondo le indicazioni fornite dallo stesso; scrivere ad accordipsp@pec.pagopa.it indicando per tale Mandatario Qualificato, quali siano i servizi di pagamento resi disponibili sulla piattaforma pagoPA per i quali intende usufruire del relativo cumulo delle rispettive transazioni.